|IT|EN
Caffè e farmaci: attenzione alle interazioni

News

Blog

Caffè e farmaci: attenzione alle interazioni

Conosciamo i benefici di una tazzina di caffè che, ogni mattina o dopo pranzo, ci consente di affrontare con maggiore energia le incombenze che dobbiamo portare a termine. Dobbiamo, però, fare attenzione. Infatti, com’è noto, la funzione energizzante del caffè è determinata dalla concentrazione di caffeina al suo interno, e si tratta di una sostanza che può interagire con alcune terapie o patologie.

Come coltivare una pianta di caffè in casa

Amanti del sapore del caffè o meno, per tutti è possibile approfittare di una delle molte qualità di questo alimento. Non pensiamo all’aroma, ma piuttosto alla pianta in sé e per sé che può rivelarsi un gradevole ornamento tra davanzali e giardini.

Chi sono i campioni di consumo di caffè nel mondo?

Alla domanda riguardo a quale sia il posto nel mondo dove si beve più caffè e dove vi è un maggior consumo pro capite, in molti sarete tentati di rispondere a colpo sicuro: l’Italia. Ma tra i molti primati tutti italiani legati al caffè, dalla tradizione partenopea all’invenzione della moka, non c’è questo. Infatti ci collochiamo solo al dodicesimo posto di questa particolare classifica.

Caffè al ginseng: un’alternativa al classico espresso?

Sempre più amato da tutti gli appassionati, il caffè al ginseng è oggi una bevanda consumata nei bar durante il giorno. Un successo che solletica la curiosità: infatti, non tutti sanno quale sia l’origine di questa bevanda, i benefici e gli effetti sull’organismo.

Café cortado versus caffè macchiato

Il caffè è un piacere pressoché universale, amato e prodotto in moltissimi paesi del mondo, in ogni regione ha delle sue caratteristiche peculiari e viene consumato in maniera differente. Come sappiamo l’origine del caffè è da attribuirsi con tutta probabilità all’Etiopia, ma non è una sorpresa scoprire che anche in America Latina sono appassionati produttori e consumatori dell’amara bevanda calda.

Bere il caffè di sera può causare l’insonnia?

Ben tre italiani su dieci soffrono di insonnia, un disturbo del sonno che consiste nella difficoltà di addormentarsi e che può nascondere anche altre patologie. Molti, inoltre, sono convinti che esista una vera e propria correlazione scientifica tra bere il caffè di sera e l’insonnia, ma è davvero così?

Caffè in capsule e caffè in cialda: quali sono le differenze?

Un numero sempre maggiore di italiani sceglie per la propria casa di acquistare una macchinetta per preparare il caffè. È attratto, infatti, dalla comodità e dalla velocità, ma anche dalla possibilità di replicare anche tra le mura domestiche il rito del caffè al bar, dal suono del meccanismo che si attiva fino alla schiumetta che si forma in superficie.