|IT|EN

Cos’è una miscela di caffè?

La miscela di caffè è una invenzione relativamente moderna dei torrefattori che vi hanno fatto ricorso per caratterizzare la propria produzione e quindi la propria azienda. Non è facile per un torrefattore fornire una miscela qualitativamente costante nel tempo perché spesso è difficile procurarsi una materia prima di alta qualità in grandi quantitativi, e poi perché il caffè “buono” richiede una ricerca costante, continue verifiche con prove e assaggi, e tanta pignoleria.

Inoltre non è sufficiente procurarsi dei buoni caffè e mischiarli assieme per avere una buona miscela: ci sono dei caffè che non vanno d’accordo tra di loro, che non legano, mentre ci sono altri che sommano certe caratteristiche trasformandole in difetti. Ad esempio l’acidità, che in piccola misura è una caratteristica di finezza, se diventa eccessiva per la presenza di due caffè acidi, disturba.

In definitiva la miscela di caffè deve esser equilibrata, con una giusta dose di dolcezza, di profumo, di acidità, gusto pieno, aroma e retrogusto persistente.