|IT|EN

Crema ghiacciata al caffè: un cocktail per l’estate da prepararsi anche a casa

La Crema ghiacciata al caffè è una via di mezzo tra il gelato, il sorbetto e la granita tutti al gusto di caffè. Nei bar sta riscuotendo molto successo tra gli amanti del caffè ed è una valida alternativa al caffè freddo o al caffè shakerato.

Nei bar e nei locali vengono utilizzati i preparati pronti per realizzare questa crema al caffè ma se uno volesse prepararsela anche a casa? Ecco la ricetta e gli ingredienti:

Dosi per 6 persone:
Mezzo litro di latte
50 grammi di zucchero
50 grammi di panna
10 grammi di caffè solubile
Ghiaccio
Caffè espresso ghiacciato

Preparazione:
1) Estrarre il caffè con la moka o con la macchina per cialde e/o capsule che si ha in casa.
2) Metterlo nei classici sacchetti per il ghiaccio e appoggiare il sacchetto nel congelatore fino a che non si ghiaccia.
3) Prendere un tritaghiaccio e tritare circa 50 grammi di cubetti di caffè ghiacciato e 50 grammi di ghiaccio.
4) Prendere un robot da cucina e/o frullatore, inserire lo zucchero, il ghiaccio tritato nel punto 3, il latte, la panna ed il caffè solubile. Frullare il tutto per circa 5 minuti, poi versare nelle coppette e servire  versare nelle coppette e congelare.