|IT|EN

E adesso a colazione Facebook e Twitter vengono prima del caffè?

Da uno studio sul traffico effettuato dalle maggiori Telecom americane è stato notato che, negli Stati Uniti, vi sarebbe un picco di traffico dati ed sms che si concentra in una fascia oraria considerata insolita sino a pochi mesi fa, ovvero alle 7 del mattino.

Ma cosa sta succedendo al “Good Morning America”? E’ l’addio al breakfast familiare dove una volta (o sino a poco tempo fa) il primo gesto del mattino era il caffè in cucina assieme agli altri familiari? Sembrerebbe proprio da questi dati che adesso, adulti e adolescenti nell’era di Internet, abbiano come primo impulso quello di accendere i loro devices per controllare email, sms, Facebook e Twitter.

Qualcuno può dire che sono i tempi e le società che cambiano, e qualcun altro può dire che questo è il progresso … per fortuna che almeno il caffè continua a mantenere il suo aroma inconfondibile.