|IT|EN

Il caffè alla napoletana

Questo metodo di preparazione del caffè consiste nell’utilizzare una particolare caffettiera di latta detta “napoletana”, composta da due cilindri divisi da un filtro a cestello dove viene posto il caffè. Il cestello della macchina napoletana va riempito con caffè tostato scuro e macinato fine e l’acqua deve essere versata nella parte inferiore della macchina.

La sezione della macchina con dentro l’acqua è a contatto con il fuoco e il liquido viene portata a ebollizione. A questo punto la macchina napoletana va tolta dal fuoco e capovolta velocemente per permettere all’acqua calda di filtrare nel cestello, attraversare la polvere di caffè (estraendone aroma, gusto, profumo) e raccogliersi nel contenitore con il beccuccio. A questo punto basta servire.