|IT|EN

Un caffè per una guida più sicura?

Sembra che il caffè riduce il rischio di incidenti stradali: una ricerca pubblicata sulla rivista British Medical Journal sostiene come il caffè e le bevande che contengono caffeina (tè, cola, energy drink, ecc.) riducano addirittura del 63% il rischio di incidenti stradali. Il motivo? Perché si sta più svegli e si hanno riflessi più pronti.

Lo studio riprende i lavori del team australiano guidato da Lisa Sharwood del “The George Institute for Global Health”, nello Stato del Nuovo Galles del Sud, che ha riguardato 500 autisti di grandi camion (massa di 12 tonnellate) abituati a percorrere lunghissime distanze e a prendere caffè e bevande con caffeina. Talidati sono stati raffrontati con quelli di altri 500 camionisti che non bevono queste bibite e da qui discende il dato del 63% in meno di rischi incidente dei caffè-dipendenti.

Che dire … sicuramente la caffeina aiuta nella guida ma mentre si è al volante, se ci si sente stanchi, è buona regola fermarsi. Inoltre, è bene non distrarsi alla guida ed evitare di “importare” certi comportamenti d’oltre Oceano dove si dilettano ala guida bevendo enormi bicchieroni di caffè.